Il realismo storico di Paolo Grossi e i filosofi del diritto