L'articolo ricostruisce la pedagogia politica di Filippo Turati, il suo ruolo di educatore al rispetto verso gli avversari politici e il suo invito alla tolleranza verso la diversità di opinioni. La tesi dell'articolo è che il lascito più importante di Filippo Turati, nel campo dell'educazione politica, è stata la formulazione del "diritto a essere eretici".

Filippo Turati e la cultura politica dei riformisti: un'analisi comparata (1898-1921) / Orsini, Alessandro. - In: NUOVA STORIA CONTEMPORANEA. - ISSN 1126-098X. - 15:4(2011), pp. 135-162.

Filippo Turati e la cultura politica dei riformisti: un'analisi comparata (1898-1921)

ORSINI, ALESSANDRO
2011

Abstract

L'articolo ricostruisce la pedagogia politica di Filippo Turati, il suo ruolo di educatore al rispetto verso gli avversari politici e il suo invito alla tolleranza verso la diversità di opinioni. La tesi dell'articolo è che il lascito più importante di Filippo Turati, nel campo dell'educazione politica, è stata la formulazione del "diritto a essere eretici".
cultura politica, riformismo politico, Filippo Turati, socialismo italiano, sociologia comparata
Filippo Turati e la cultura politica dei riformisti: un'analisi comparata (1898-1921) / Orsini, Alessandro. - In: NUOVA STORIA CONTEMPORANEA. - ISSN 1126-098X. - 15:4(2011), pp. 135-162.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Turati Nuova Storia Cont..pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Tutti i diritti riservati
Dimensione 1.79 MB
Formato Adobe PDF
1.79 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/172617
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact