Il Presidente della Repubblica tra cambiamenti politici interni ed europei