Col progetto "Crescere al futuro" si era esplorata la leadership collegata alla continuità di impresa, in un quadro impegnativo di attraversamento della crisi. Quest'anno si è voluto porre l'accento sul tema della leadership collegata alla necessaria crescita dei "sistemi di relazione" attraverso cui l'azienda opera. Una leadership orientata alla gestione degli apporti di innovazione e di creatività derivanti dal network delle risorse umane, quale patrimonio da sviluppare e non solo da controllare. Le sfide poste dalla situazione economica richiedono infatti di sviluppare una capacità di "mettere in rete" i protagonisti interni (management, collaboratori, ma anche i diversi soggetti della governance), come pure quelli esterni (creando le opportune convergenze con le altre imprese, con i soggetti finanziari e con le istituzioni). Per questo serve sviluppare una "leadership relazionale" che metta in gioco imprenditori giovani e imprenditori maturi, in vista della mutazione profonda che oggi è necessaria per gestire e per rafforzare le aziende.

Crescere al futuro 2. Leadership relazionale e mutazione delle imprese / Annunziata, Marco; Delai, Nadio; Festré, Agnès; Giustiniano, Luca; Pagano, Ugo. - (2010), pp. 1-271.

Crescere al futuro 2. Leadership relazionale e mutazione delle imprese

Giustiniano, Luca;
2010

Abstract

Col progetto "Crescere al futuro" si era esplorata la leadership collegata alla continuità di impresa, in un quadro impegnativo di attraversamento della crisi. Quest'anno si è voluto porre l'accento sul tema della leadership collegata alla necessaria crescita dei "sistemi di relazione" attraverso cui l'azienda opera. Una leadership orientata alla gestione degli apporti di innovazione e di creatività derivanti dal network delle risorse umane, quale patrimonio da sviluppare e non solo da controllare. Le sfide poste dalla situazione economica richiedono infatti di sviluppare una capacità di "mettere in rete" i protagonisti interni (management, collaboratori, ma anche i diversi soggetti della governance), come pure quelli esterni (creando le opportune convergenze con le altre imprese, con i soggetti finanziari e con le istituzioni). Per questo serve sviluppare una "leadership relazionale" che metta in gioco imprenditori giovani e imprenditori maturi, in vista della mutazione profonda che oggi è necessaria per gestire e per rafforzare le aziende.
9788863451818
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Libri3_CresceereAlFuturo2pdf.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Pagine iniziali opera
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.05 MB
Formato Adobe PDF
2.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11385/170865
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact