La codificazione e il taglia-leggi a livello statale: immagine o sostanza?