Il principio del merito e i suoi oppositori