Il referendum costituzionale e il suo quesito: proseguendo un dialogo con Paolo Carnevale