Il ripensamento del Comitato per la legislazione: non un organo rinnovato, ma un organo diverso