Il nuovo procedimento cautelare e la disciplina transitoria