Le società pubbliche tra diritto amministrativo e diritto comune