Impresa e contratto nella valutazione dell’atipicità negoziale. L’esempio della fideiussione “omnibus"