Considerazioni conclusive. L'unione euro-mediterranea: un default annunciato